Difficoltà
3 giorni
Giorni

L’alto Cilento è una parte del territorio poco conosciuta e, tradizionalmente, fuori dai circuiti “turistici” che hanno interessato questo territorio.

Variegato e composito è il patrimonio dell’alto Cilento che vede, tra l’altro, un dinamismo notevole in ambito rurale considerato che da queste parti viene coltivato uno dei prodotti simbolo della gastronomia cilentana: il fagiolo di Controne. Ma la vera sorpresa è la nascita di una serie di cantine gestite, in linea di massima, da giovani viticoltori che sono il vanto e la promessa più credibile di questo territorio.

Alla base di questo dinamismo molto interessante è la creazione e lo sviluppo di un progetto di recupero di un vitigno molto particolare ed interessante: l’Aglianicone. Questo è il principale vitigno autoctono del Cilento ed è stato recuperato grazie all’impegno e alla passione di un manipolo di produttori che lo hanno impiantato e che stanno lavorando per la sua diffusione e promozione.

Durante questo tour vi faremo conoscere queste piccole realtà aziendali portandovi a interagire con i produttori di questo territorio per darvi modo di comprendere ed apprezzare tutti i meccanismi che si celano dietro la filiera del vino.

Naturalmente non manca l’occasione per conoscere e visitare i paesini e le loro bellezze, alcune di grande pregio e valore. A Sant’Angelo a Fasanella visiteremo la Grotta di San Michele Arcangelo, un tempio rupestre molto ben conservato che nell’XI sec. d.C fu sede di una comunità religiosa dell’ordine dei benedettini. Sempre a Sant’Angelo è possibile visitare l’Antece, la figura di un guerriero scolpita nella roccia, a Felitto le Gole del Calore e le pendici dei Monti Alburni.

 

ARRIVO Felitto
PARTENZA Sant’Angelo a Fasanella
LIVELLO DI DIFFICOLTA’ Facile 1
FITNESS Non è necessario un alto livello di preparazione fisica, il tour include principalmente la visita di centri storici e una breve passeggiata su un sentiero abbastanza agevole.
LA QUOTA COMPRENDE
1 notti in Agriturismo a Felitto – mezza pensione
1 notte in un antico Convento a S.Angelo a Fasanella – pernottamento e prima colazione
1 visita in cantina a Felitto – giorno 2
Pranzo in tenuta agricola ad Aquara – giorno 2
1 visita in azienda agricola a Sant’Angelo a Fasanella – giorno 3
1 pranzo in Tenuta a Postiglione – giorno 3
Guida per tutta la durata del tour
Assistenza 7/7
NON INCLUSO
Tasse di soggiorno
Assicurazione di viaggio
Cibi e bevande non menzionate nel programma
Escursioni o attività extra
Mance
Articoli di natura personale
Tutto quanto non elencato sotto la voce “la quota comprende”
PERNOTTAMENTI EXTRA ED ESTENSIONI È fortemente consigliato prolungare questo tour con almeno un’altra notte in zona, per visitare il borgo fantasma di Roscigno Vecchia o le sorgenti del Sammaro a Sacco, il borgo di Laurino con i ruderi del Palazzo Ducale, la grotta di Sant’Elena e il convento di Sant’Antonio.
VERSIONI PIU’ LUNGHE O PIU’ BREVI E’ possibile prenotare versioni più lunghe o più brevi dei nostri tour, e personalizzarli in base alle vostre esigenze. Contattateci per ulteriori informazioni.
DOWNLOAD DETTAGLI Scarica versione Pdf
1

Giorno 1 - Arrivo

Se avete prenotato il servizio di transfer privato, (opzionale – da Napoli o Salerno) il nostro autista vi porterà al vostro agriturismo, sito nel paese di Felitto (Sa). La nostra guida vi accoglierà e vi spiegherà il tour durante un aperitivo. Se arrivate presto, potreste già fare una breve passeggiata percorrendo le stradine del centro storico ed affacciarvi sulla bellissima alta e media valle del Calore per godere dei primi spettacolari panorami.

Pernottamento: Felitto – Agriturismo – mezza pensione

2

Giorno 2 - Le Gole del Calore & Castel San Lorenzo & S.Angelo a Fasanella

La giornata inizia con una passeggiata nella Gole del Calore, nella parte bassa del borgo di Felitto e la visita ad una cantina storica del Cilento: la Cantina Rizzo con il vigneto di Aglianicone che si trova di fronte alla cantina. Terminata la visita ove si acquisiranno informazioni sulla storia dell’azienda e sui vini prodotti, ci si trasferisce presso l’Azienda Cardosa a Castel San Lorenzo, a circa 10 km da Felitto dove si viene accolti dal titolare che ci parlerà dei suoi vini. Qui è previsto anche una ricca degustazione in cantina con i prodotti tipici del territorio. Cardosa nasce in un territorio simbolo della produzione vitivinicola del Cilento ed è la prima azienda ad avere immesso sul mercato l’Aglianicone DOP. Nel pomeriggio, dopo aver sostato all’ombra degli ulivi secolari che circondano il vigneto, trasferimento verso Sant’Angelo a Fasanella, distante circa 23 km. Questo borgo suggestivo era anticamente composto da due borghi, Sant’Angelo e Fasanella, quest’ultima distrutta da Federico II di Svevia. All’arrivo è prevista una passeggiata tra i vicoletti del paese con visita alla Chiesa di Santa Maria Maggiore, tempio che si poggia su colonne monolitiche di pietra locale (detta gentile dal luogo in cui fu estratta e per la sua estrema duttilità) e conserva numerose opere d’arte tra cui: le statue lignee di San Michele Arcangelo e dell’Assunta e un preziosissimo ciborio in pietra gentile, e il Castello Medievale, poco distante. Segue la sistemazione in convento, una residenza d’epoca curata nei minimi dettagli.
La sera siete liberi di scegliere il ristorante di vostra preferenza, oppure seguire le indicazioni della nostra guida.
Pernottamento: Sant’Angelo a Fasanella – B&B. Pranzo con prodotti tipici. Cena libera
3

Giorno 3- Grotta di San Michele Arcangelo – da Sant’Angelo e Fasanella a Postiglione/Partenza

La passeggiata di oggi vi porterà a scoprire e conoscere un monumento di rilevanza storica e culturale di grande spessore: La Grotta di San Michele Arcangelo. Terminata la visita alla grotta si risale verso il paese fino ad arrivare alla cantina di nostro interesse. Si tratta di una cooperativa che nasce grazie ad oltre 40 soci che hanno deciso, nel 2003, di investire su un territorio vocato alla viticoltura di qualità ed ancora straordinariamente incontaminato. In cantina potrete degustare, oltre all’Aglianicone, altri prodotti dell’azienda, soprattutto Aglianico e Fiano.
Terminata la visita trasferimento a Postiglione e visita di una delle aziende leader nella produzione di Aglianicone. Nella cantina, in un ambiente che profuma di storia e di lavoro, verrà servito il pranzo a base di prodotti tipici locali con conseguente abbinamento e degustazione dei vini aziendali. Seguirà visita alla vigna accompagnati dal titolare.
4

Giorno 4- Partenza – o continuazione del tour

Su richiesta, saremo lieti di prenotare una notte extra a Felitto, per darvi il tempo di esplorare anche le altre attrattive dell’Alto Cilento, come il borgo fantasma di Roscigno Vecchia oppure le sorgenti dal fiume Sammaro a Sacco. Potrete visitare le pendici del Monte Cervati, la vetta più alta della Campania a Piaggine oppure il borgo di Laurino con i ruderi del Palazzo Ducale, la grotta di Sant’Elena o il convento di Sant’Antonio.
  Date Prezzo Suppl.Sing. Suppl.Solo Days  
25 September - 27 September 2020 € 235,00 € 30,00 - - - 3
09 October - 11 October 2020 € 235,00 € 30,00 - - - 3
30 October - 01 November 2020 € 235,00 € 30,00 - - - 3
  • DisponibileDisponibile.
  • Partenza garantitaPartenza garantita.
  • Disponibilità limitataLa disponibilità è limitata in queste date, affrettati se vuoi prenotare questo tour!
  • Disponibilità e prezzi su richiestaDisponibilità e prezzi su richiesta.
  • Disponibilità terminataDisponibilità terminata.
  • I prezzi sono da intendersi “a persona” in camera doppia.
  • Le camere singole (o doppie ad uso singola) sono disponibili per la maggior parte dei tour con il supplemento indicato.
  • Se viaggi da solo, su alcuni viaggi (che includono trasferimenti privati) potrebbe essere applicato un supplemento “Solo” piuttosto che il supplemento singolo.
  • I prezzi sono espressi in euro.
  • Gli attuali tassi di conversione: GB £US $CAN $CHFDKKSEKNOKAltre valute.

Recensioni del Viaggio

Scrivi una recensione per primo!

Lascia una recensione.

Voto